tradecompanyholding

Due turisti sono stati incarcerati per aver aggredito sessualmente due ragazze di 12 anni che si sono incontrate in vacanza nel Devon.Mohammed Islam e Masudur Rahman, entrambi di 19 anni e delle West Midlands, hanno preso parte a atti sessuali con le ragazze in un campo di Torbay, l’Exeter Crown Court ha sentito.L’Islam, di Bevan Road, Tipton, ha ammesso due assalti per penetrazione digitale e un attacco sessuale. Rahman, di Slater Street, Tipton, ha ammesso un assalto per penetrazione e un assalto sessuale. https://www.tradecompanyholding.it Entrambi sono stati incarcerati per due anni.La corte ha sentito le ragazze mentire sulla loro età, dicendo che avevano 14 anni, e sono stati disposti a partecipare a tutto quello che è successo il 5 settembre.Sordido incontro sessuale’ Il giudice Francis Gilbert, QC, ha dichiarato: ‘Eravate entrambi in spiaggia a Torbay e avete iniziato a parlare con queste due ragazze che erano estranee. tradecompanyholding ‘C’era un po ‘di flirt e sei andato con loro in un campo da rugby vicino alla stazione ferroviaria dove sono stati entrambi aggrediti sessualmente.Accetto che ti abbiano detto che avevano 14 anni, ma in realtà erano 12, ed erano completi estranei.Anche se avessero 14 anni, erano ancora minorenni e all’età di 18 o 19 anni.

kamagra farmacia
kamagra farmacia
kamagra
kamagra

Ha aggiunto che era ‘un sordido incontro sessuale’. tradecompanyholding La signorina Emily Pitts, che prosegue, ha dichiarato: ‘Quando sono andati in un campo vicino, c’era un’attività sessuale consensuale tra loro.’Né l’imputato è mai stato nei guai prima.La signorina Sarah Buckingham, difendendo l’Islam, ha dichiarato: ‘È un giovane di carattere positivamente buono, non pone alcun rischio di recidiva e sente di aver portato una grande vergogna per se stesso e la sua famiglia’.Nicolas Gerasimidis, difendendo Rahman, ha dichiarato: ‘È un giovane di buon carattere che all’epoca era immaturo e inesperto e non era in grado di imbrigliare i suoi affetti’.Due dei premiati vigneti del Devon, Sharpham vicino a Totnes e Pebblebed a Topsham nell’est del Devon, stanno segnalando abbondanti raccolti. Sharpham Vineyard, che ha 10 acri di vigneti sui pendii esposti a sud con vista sul fiume Dart, prevede di raccogliere 100 tonnellate di uva abbastanza per 100.000 bottiglie di vino.https://www.tradecompanyholding.it Il vigneto di Pebblebed, appena fuori Exeter, prevede di raccogliere abbastanza frutta per 25.000 bottiglie. Sia Pebblebed che Sharpham coltivano una gamma di uve, tra cui Madeleine Angevine e Pinot Noir, per una varietà di vini.

Entrambi hanno visto un cambiamento del clima negli ultimi anni. Gooff Bowen ha fondato il vigneto Pebblebed 10 anni fa e ritiene che il cambiamento climatico stia producendo un effetto: ‘Credo che il riscaldamento globale stia accadendo’, ha detto. ‘Ma la natura stessa del clima in Inghilterra sempre variabile ‘. Quest’anno è stato favorevole che sia andato per la nostra strada.’ Duncan Schwab di Sharpham concorda sul fatto che il clima è più favorevole alla produzione di vino nel Devon rispetto a quando le prime uve sono state piantate a la vigna nel 1981: ‘Ci sono certamente varietà di uva che possiamo coltivare ora che non potremmo coltivare 20 anni fa’, ha detto. ‘Ora possiamo coltivare il Pinot Nero perché matura. tradecompanyholding Ci sono sicuramente segni di un clima caldo, che ci sta aiutando. ‘Non si sa mai, potremmo coltivare Cabernet Sauvignon e Shiraz, anche se sarebbe un po ‘di anni perché hanno bisogno di un clima più caldo. ‘Duncan dice che il raccolto eccezionale quest’anno è dovuto alle condizioni meteorologiche:’ Certamente sarà un raccolto considerevole. ‘Tendiamo a non ottenere due buoni raccolti di fila ma torniamo indietro Per sostenere i buoni raccolti. ‘Le stagioni nel sud ovest non sono necessariamente più calde, ma sono più lunghe.https://www.tradecompanyholding.it Abbiamo avuto una bella primavera, che è stata buona per la fioritura e abbiamo appena avuto un bel incantesimo ora, giusto in tempo per la mietitura ‘. Secondo Geoff Bowen è la stessa storia nel Devon orientale:’ Abbiamo avuto un inverno freddo e questo è sempre positivo per i produttori di frutta perché elimina gli insetti ‘.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *